Fismic, accordo con l’Hs: “Formazione per ridurre la Cigo”

Primo accordo in Irpinia sulla formazione 4.0 in tempi di Covid19.

Questa mattina presso la sede dell’HS Company (AV) si è tenuta una riunione operativa con l’amministratore unico dott. Giuseppe Pasquariello e le Rsu Fismic guidate dal Segretario generale Giuseppe Zaolino.

“L’accordo raggiunto all’HS di Pietradefusi – dichiara Giuseppe Zaolino – è un primo esempio per affrontare i cali produttivi con strumenti nuovi come la formazione 4.0.

91 lavoratori delle diverse sedi italiane della società, effettueranno 3 mesi di formazione a partire dal prossimo 1 ottobre.

Ad ogni lavoratore sarà rilasciato un attestato,comprovante le competenze acquisite.

Questo accordo – conclude Zaolino – è importante perché in questa fase di Covid 19 mette equilibrio nelle fabbriche garantendo i lavoratori con meno cassa integrazione e consentendo alle aziende di far crescere il tasso tecnico senza aggravare i costi di gestione”.