Final Eight di Futsal, torna subito a casa la Sandro Abate. Il derby va alla Feldi Eboli

Il primo quarto di finale delle Final Eight di Coppa Italia di calcio a 5 ha messo subito a confronto le due campane, la Feldi Eboli e la Sandro Abate Avellino, rispettivamente sesta e quinta forza del campionato di Serie A.

Gara avvincente quella dell’RDS Stadium di Rimini soprattutto nel primo tempo, dove le due sfidanti si equivalgono. I due coach, Riquer e Batista hanno preparato il match in modo maniacale e le due squadre non riescono a pungersi. I salernitani ci provano con Patias, ma colpisce il palo e, trovando Perez sempre vigile in porta.

Nella ripresa le ‘Volpi’ hanno un atteggiamento più aggressivo e aumentano i ritmi di gioco. Un atteggiamento premiato col vantaggio firmato Tres. Timida e poco coordinata la reazione della Sandro Abate, che fatica ad andare in porta, quando lo fa Grello è sugli scudi. Batista gioca anche la carta del portiere di movimento, per avere superiorità numerica in campo. Una mossa che sembra non pagare gli effetti sperati, tanto è vero che i rossoblù con Patias raddoppiano e volano in semifinale.

Per la Sandro Abate sfuma un obiettivo importante.