Festa: “L’Avellino non è solo una squadra di calcio, ma un punto di riferimento”

Raggiante il sindaco di Avellino Gianluca Festa. Il primo cittadino ha così commentato il giorno della presentazione del calcio irpino: “Siamo riusciti a salvare l’Avellino dopo un anno in cui abbiamo rischiato la scomparsa. Inizia l’era D’Agostino sotto i migliori auspici. Il mercato è fatto per persone pazienti. Direttore e staff hanno scelto un grande mister come Braglia. Persona esperta della categoria. Sono contento che si punti sul settore giovanile. Stiamo allestendo una squadra competitiva che ci darà soddisfazioni. Costruiremo anche uno stadio nuovo ve lo posso assicurare. L’Avellino non è solo una squadra di calcio, ma un riferimento. Ricordo Dirceu, Bertoni, gli anni d’oro della A”.