Festa della donna, l’omaggio di Stefano Luongo

Dalla pagina Facebook arriva il messaggio alle donne di Stefano Luongo assessore al Comune di Avellino.

“Alle donne forti, instancabili e premurose.
Che hanno lottato e lottano quotidianamente per l’affermazione dei propri diritti.
A quelle donne che oggi si trovano nel bel mezzo di un conflitto deplorevole e che stanno lottando strenuamente per salvaguardare la vita dei propri bambini.
A tutte quelle donne che sono state depauperate dei propri diritti fondamentali quali il diritto allo studio, alla libertà di espressione e non ultimo il diritto al voto.
Alle donne che nel silenzio assordante delle mura domestiche subiscono inermi le vessazioni di mariti crudeli e violenti.
Alle donne che subiscono mobbing sul lavoro e che quotidianamente si scontrano con una fetta di popolazione maschile, ahimè non trascurabile, ancorata a vecchie logiche patriarcali e maschiliste, che reificano la donna, svilendola ad oggetto.
A tutte quelle donne coraggiose che non si sono lasciate abbattere da nulla e che hanno conquistato a denti stretti la propria indipendenza.

È a loro, alle donne di tutto il mondo, che oggi rivolgo il mio pensiero.
È a loro che noi tutti dobbiamo dire grazie.

Perché senza la donna il mondo sarebbe più grigio, più triste e soprattutto più ingiusto”.