Expo “Benessere in… Irpinia”, l’evento culturale al Circolo della Stampa

Manca poco all’avvio dell’Expo “BENESSERE IN… IRPINIA”. Il Circolo della Stampa di Avellino ospiterà l’evento culturale, sabato 15 e domenica 16 giugno, in Corso Vittorio Emanuele II.

Un evento unico nel suo genere, perché il tema del Benessere è approcciato a 360 gradi, e perciò meta di appassionati, praticanti e operatori provenienti da tutta la Regione Campania.

“BENESSERE IN… IRPINIA” ospiterà incontri scientifici con lo scopo di creare sinergie di intervento multidisciplinare tra diversi specialisti.

La Manifestazione, promossa dalle Associaizoni Pabulum, Farma e Benessere e Università Irpina del Tempo Libero, organizzata da ReAme srls, è patrocinata dall’Agenzia Regionale per la Promozione del Turismo della Campania, dai Distretti Turistici Regione Campania e dal Museo Vivente della Dieta Mediterranea di Pollica.

«“BENESSERE IN… IRPINIA” è l’expo interamente dedicato allo studio, all’innovazione, al cambiamento e all’attenzione certificata al benessere dell’uomo e dell’ambiente – afferma la dott.ssa Katya Tarantino, biologa nutrizionista e Presidente dell’Associazione Pabulum – al centro aziende, produttori, enti ed istituzioni sia pubbliche che private. Decine di stand previsti all’interno della Fiera approfondiranno le diverse tematiche e strumenti pratici per controllo e prevenzione delle patologie».

Equilibrio, consapevolezza, relax, consumo di alimenti sani e genuini, ricorso a pratiche spirituali e meditative, uno stile di vita sano, cura del corpo. L’evento rappresenta il suggestivo punto di incontro delle strade che conducono al Benessere: informazione, aggiornamento, confronto sulle attività e tecniche, sulle discipline e gli stili di vita, che nutrono, curano ed arricchiscono in maniera sinergica il corpo, la mente e lo spirito. Ingresso libero e gratuito. Info: 3299831500 – associazionepabulum@gmail.com.

 Venerdì 14 giugno, alle ore 17 presso il Circolo della stampa di Avellino parte la prima campagna irpina dedicata al settore del Benessere come forma di prevenzione, con una tavola rotonda moderata dalla giornalista Diana Cataldo.

Obiettivo del convegno è la divulgazione di notizie ed indicazioni utili alla prevenzione nell’ambito dell’oncologia. Informare le persone su metodi e risorse mediche, nutrizionali, psicologiche ed estetiche per fronteggiare il decorso della patologia e prevenire problematiche collaterali che gravano sulla qualità della vita del paziente.

La tavola rotonda è organizzata dall’Associazione Pabulum (Presidente Katya Tarantino)con l’Università Irpina del Tempo libero di Avellino (Presidente Rita Imbimbo) che da anni operano sul territorio in eventi di educazione permanente e prevenzione.

Parteciperanno alla discussione Maria Teresa Rigione, Farmacista cosmetologa, Wellness & Beauty Therapist introdurrà l’argomento:” Collateral Beauty: tra Medicina Narrativa ed Estetica Oncologica “. Carla Nutolo, Psicologo Clinico e Psicoterapeuta familiare terrà un intervento dal titolo “La malattia: viverla e fronteggiarla”. Graziella Di Grezia, Radiologo Senologo, parlerà di

Benessere e Prevenzione in Senologia”. Emanuela Montella, Chirurgo maxillo-facciale e Medico estetico, focalizzerà l’attenzione su “Lesioni precancerose del cavo oraleKatya Tarantino e Giulia Corrado, Biologhe esperte in Nutrizione Clinica, esporranno i vantaggi de “La dieta Mediterranea e la Prevenzione primaria”. Concluderà la dissertazione Vincenzo Pagliara, Oculista, parlando di “Prevenzione delle principali patologie dell’occhio e diagnosi precoce oncologica”.

Per i più piccoli, dalle 16 alle 17 di venerdì 14 giugno si terranno il Laboratorio di Educazione Alimentare” Frutta da Tavola”, con le biologhe nutrizioniste Katya Tarantino e Giulia Corrado e il Laboratorio” Mangiare a colori” a cura di Generoso e Lina Vella.

La serata del venerdi si concluderà con l’esibizione del Campione Mondiale di Krav Maga, Raffaele Lettieri, dalle ore  19 alle 20.

L’evento rientra nell’ambito del format ”BENESSERE IN” dell’Associazione “FARMA e BENESSERE” di Marco Barone con la società Re Ame, per cui seguiranno, il 15 e 16 giugno, nella stessa sede, due giornate di consulenza gratuita nei diversi ambiti della prevenzione dalle ore 10.30 alle 13 e dalle ore 17 alle 20.30.

Ingresso libero.