Ex Ipercoop, Gda pronta a subentrare: ecco su cosa punterà la nuova proprietà

Dalla Calabria alla Basilicata: l’Ipercoop cambia proprietari e si appresta a salutare il marchio Coop dopo ben venti anni.

Il gruppo Az si prepara ad un nuovo passaggio di proprietà. I nuovi possessori, infatti, dovrebbero subentrare per i primi di marzo. Si tratta del gruppo Gda spa di Potenza, titolare del marchio Futura, Maxi Futura e Conviene.

Ieri pomeriggio, come anticipato la scorsa settimana, in via Pescatori si è tenuta la prima riunione per l’esame congiunto in vista della cessione.

Presente il responsabile del personale di Az Group, la proprietà e la dirigenza di Gda e i rappresentanti sindacali.

A differenza di quanto accaduto in passato, si tratterà di un passaggio indolore per i dipendenti poichè è stato presentato un piano di rilancio dell’ipermercato che prevede la salvaguardia di tutti i livelli occupazionali.

I nuovi vertici punteranno sulla piattaforma alimentare, rilanciando alcuni settori, come quelli del fresco, della pasticceria e della panetteria.