Ex Banca D’Italia, si cercano acquirenti

Si cercano acquirenti per l’ex sede della Banca d’Italia di corso Vittorio Emanuele.

La struttura, sottoposta continuamente ad interventi di manutenzione, è sul mercato.

E’ possibile avanzare proposte di acquisto ai vertici nazionali dell’istituto. Il prestigioso immobile è in vendita senza base d’asta. Sul palazzo non esistono vincoli di tutela, perché non ha superato i 70 anni dalla sua edificazione, come previsto dalla legge in materia. La costruzione è stata completata nel 1964. Venne progettata nel 1962 dagli architetti Munari e De Gaetani.

L’auspicio è che al più presto si trovi un acquirente per dare nuovamente lustro un edificio imponente, ora deserto nel cuore di Avellino.