Esposito sulla Novolegno: “Speriamo si possa trovare una soluzione”

Giovanni Esposito Vice Coordinatore Campania M.I.D. Movimento Italiano Disabili  interviene sulla questione Novolegno ed esprime la piena solidarietà  e vicinanza ai dipendenti che hanno perso il lavoro e che da giorni sono in presidio ai cancelli del sito di Pratola Serra a causa della  decisione di chiusura dello stabilimento da parte della proprietà:

“Da parte mia auguro che questi lavoratori possano trovare presto una risoluzione alle loro problematiche e che la politica  ascolti  i loro appelli e possa  intervenire con soluzioni concrete in aiuto ai lavoratori e che per loro si possa aprire una speranza di riavere l’occupazione in un Mezzogiorno come il Sud Italia che ha un ‘elevato tasso di disoccupazione”.

Giovanni Esposito dichiara: “Non dimentichiamoci i valori della Costituzione che cita testualmente : L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro, anche queste persone hanno il diritto di vivere avendo famiglie sulle spalle e non possono essere lasciati soli, le istituzioni deputate a ogni livello locale regionale e nazionale facciano la loro parte”.