Esami di maturità, campanella alle ore 8.30: si parte con la prova di italiano

Al via gli Esami di Maturità per oltre 500.000 studenti. Appuntamento alle 8.30 con la prova d’italiano e l’apertura del plico telematico.

Sarà pubblicata sul sito del Miur la password per accedere alle tracce (www.miur.gov.it) e sui profili social.

Le commissioni d’Esame coinvolte quest’anno sono 13.161 per 26.188 classi. I candidati iscritti alla Maturità sono 520.263, di cui 502.607 interni e 17.656 esterni.

Stando a quanto si apprende dal Miur, il tasso di ammissione all’Esame è del 96,3%.

La seconda prova è in calendario domani, sempre dalle 8.30. Nei giorni delle prove scritte, è confermato il divieto tassativo per i candidati di utilizzare cellulari, smartphone, pc e qualsiasi altra apparecchiatura elettronica in grado di accedere alla rete o riprodurre file e immagini, pena l’esclusione dall’Esame.

Saranno sette le tracce in arrivo. Due per il tema letterario, tre per il tema argomentativo (novità che sostituisce il saggio breve) e due per il tema d’attualità.

In Irpinia. Saranno 4mila 548 gli studenti irpini alle prese con la prima prova dell’esame di Stato.

234 classi di 32 istituti superiori di Avellino (12 plessi e 2mila maturandi) e provincia (20 plessi e 2mila 548 maturandi).

Tra sedi centrali e sedi distaccate sono complessivamente 70 le strutture scolastiche coinvolte con la presenza di 122 commissioni esaminatrici. Sei ore di tempo, carta e penna alla mano, per svolgere il compito di italiano.

In bocca al lupo maturandi!