EMA, eccellenza industriale e welfare da primato

Alla Ema di Morra de Sanctis, il primo posto tra 5000 aziende italiane per le politiche di welfare. Confindustria Nazionale e le Assicurazioni Generali hanno riconosciuto all’azienda Irpina, dopo un’attenta valutazione, l’ambito premio.

Dal punto di vista sindacale è motivo di grande orgoglio – dichiara il Segretario della Fismic Irpina Giuseppe Zaolino -.

Abbiamo condiviso con  la Direzione Aziendale tante iniziative di welfare con l’unico obiettivo di migliorare la qualità della vita in fabbrica. Oggi alla Ema ci lavorano tante donne che possono contare su servizi aziendali che rendono compatibili il lavoro e la gestione della famiglia. La recente istituzione delle borse di studio per i figli  dei dipendenti e l’iniziativa di solidarietà verso i Genovesi danneggiati dal crollo del ponte Morandi, testimoniano una grande  sensibilità ed anche una politica concreta di welfare. Per l’Irpinia – conclude – è un esempio da emulare perchè quando le persone vanno a lavorare in un ambiente giusto, tutto il sistema ottiene vantaggi“.