“Eduardianamente”, all’ex Carcere Borbonico l’omaggio all’attore e regista napoletano

Si terrà Sabato 17 dicembre alle ore 17 presso la Sala Blu dell’ Ex Carcere Borbonico di Avellino lo spettacolo teatrale “EDUARDIANAMENTE” , un omaggio a una delle figure più eminenti del teatro italiano del Novecento.

Lo spettacolo è l’ augurio natalizio dell’ Università del tempo libero di Avellino esteso a tutta la città.

Una selezione di poesie del grande Eduardo, testi teatrali tratti da “Napoli milionaria”, “Il sindaco di rione Sanità”, “FilumenaMarturano” e “Pericolosamente.

Gli interpreti sono gli attori del Laboratorio di teatro dell’ Università Irpina del Tempo libero di Avellino e gli attori della “Compagnia de li cunti”.  La regia è di Costanza Fiore.

La serata sarà introdotta da Rita Imbimbo, Presidente dell’ Università del Tempo libero, giunta al suo XXXIV anno di attività. L’ evento è patrocinato dalla Provincia di Avellino.

L’ ingresso è libero.