Ecco “Bella!ARIANOGREEN”, la nuova l’iniziativa del Comune ufitano

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino mette in campo lo slogan della campagna di sensibilizzazione  rivolta a tutti i cittadini, affinchè facciano anch’essi la loro parte per conservare il decoro dei marciapiedi, delle strade, delle piazze, dei giardini e della Villa Comunale di Ariano Irpino, quotidianamente puliti dal personale addetto ma che, subito dopo, si ripresentano lordi di rifiuti, a causa di comportamenti poco civili:

  • mozziconi gettati per terra, in particolare nel Centro Storico;
  • escrementi dei cani lasciati ovunque, sui marciapiedi e nei giardini;
  • cartacce e sporcizia varia lasciata cadere in sfregio alla Città, poca attenzione nella suddivisione della raccolta differenziata, bottiglie di birra e lattine vuote lasciate in giro a fare bella mostra di sé;
  • rifiuti ingombranti e pericolosi, spesso abbandonati nei pressi dei cassonetti, o in zone isolate in centro e nelle periferie.

 

La campagna informativa  è stata pensata partendo da queste cattive abitudini comportamentali, che soprattutto in questo periodo estivo si sono manifestate in maniera eclatante.

 

Il Comune, per far fronte al mantenimento del decoro cittadino, ha provveduto a potenziare il servizio di spazzamento, che avviene ogni mattina, in particolare nella Villa Comunale e nelle strade del Centro cittadino, all’indomani degli eventi e ha  inviato una nota agli esercenti del Centro Storico, per ribadire le modalità di raccolta e conferimento dei rifiuti.

Nel frattempo si sta lavorando per rendere più accogliente la Città, con l’installazione da settembre di nuovo arredo urbano e giochi per bambini in Villa.

Inoltre, dal 15 settembre è in programma una sperimentazione di raccolta dei rifiuti “porta a porta” in alcune contrade della Città.

La campagna di sensibilizzazione  sui rifiuti proseguirà con l’attività informativa nelle scuole e, nel mese di novembre, con  la “settimana green” in concomitanza con la giornata nazionale dell’albero.