È morta Camilla, la 18enne ligure vaccinata con AstraZeneca

È morta Camilla Canepa, la 18enne di Sestri Levante ricoverata domenica al S. Martino di Genova dopo una trombosi al seno cavernoso e operata per la rimozione del trombo e ridurre la pressione intracranica.

Due settimane prima, la giovane studentessa aveva ricevuto il vaccino AstraZeneca dopo aver partecipato al primissimo open day in Liguria.

Dopo l’accesso sabato 5 giugno in ospedale a Genova (il secondo), già domenica 6 giugno Camilla era stata operata dapprima per la rimozione del trombo e poi per ridurre la pressione intracranica.

Nei giorni successivi la situazione non è migliorata. E’ scattato il periodo di osservazione per dichiararne la morte cerebrale. I genitori hanno autorizzato l’espianto degli organi.