Dramma a Melito, il Covid stronca il sindaco Amente

Una terribile notizia questa mattina sveglia la città di Melito.

Il Covid ha stroncato il sindaco Antonio Amente. Il primo cittadino, dopo essere risultato positivo al Coronavirus, era ricoverato all’ospedale San Giuliano di Giugliano a causa di problemi respiratori che erano subentrati per il Covid.

Amente, 69 anni, aveva continuato a lavorare anche dall’ospedale. Ma ieri le sue condizioni sarebbero peggiorate al punto da stroncarlo questa mattina. Sconcerto in città appena saputa la notizia della sua scomparsa.