Donato un defibrillatore alla Prefettura di Avellino. Spena: “Segnale di collaborazione con le istituzioni”

[Comunicato stampa Prefettura di Avellino]
Questa mattina, presso la sede di Palazzo di Governo, il Presidente del Rotary Club di Avellino, ing. Gabriele Acocella, accompagnato dai soci dott. Nicola Battista e dott. Giuseppe Rosato, ha donato alla Prefettura di Avellino, nell’ambito del Progetto “Cuore Sicuro”, un defibrillatore.
L’importante strumento salvavita sarà installato, nei prossimi giorni in modo da essere reso fruibile all’intera cittadinanza.
“Si tratta, commenta il Prefetto,  di un ulteriore segnale di collaborazione tra Istituzioni ed associazioni, oltre che di vicinanza alla popolazione locale, ma, soprattutto di attenzione verso il cittadino, tenuto conto che, grazie a questo dispositivo, con un intervento tempestivo, è possibile contribuire a salvare una vita.
In tal senso alcuni dipendenti della Prefettura hanno già seguito un corso di formazione per l’utilizzo del defibrillatore, a cui faranno seguito ulteriori attività per aggiornamenti periodici anche a favore di tutto il personale prefettizio.”