Domani il Consiglio Federale, cosa sarà della serie C?

Domani è il giorno del tanto atteso Consiglio Federale. Una mattinata importante per tutti, dove bisognerà capire quale sarà il futuro del calcio ad ogni livello. Se ci saranno riforme che riguarderanno B, C e D. Una matassa da sbrogliare assolutamente. L’appunamento è per le dodici.

All’ordine del giorno ci sarà la conclusione dei campionati, ma anche la riorganizzazione dei prossimi tornei.

Il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Sibilia ha definito troppe le 100 squadre professionistiche presenti nel calcio italiano.