“Disertiamo lo stadio”, il duro comunicato della Curva Sud Avellino

Di seguito, il duro comunicato della Curva Sud:

“Pensavamo di non dover arrivare a prendere una posizione drastica riguardo il nostro amato Avellino, ma il teatro indegno offerto da questi 5 commedianti da strapazzo, a cui si aggiunge una repressione insopportabile verso ogni nostra forma di dissenso, ci costringe a scegliere l’unica strada al momento possibile – si legge nella nota – Come curva invitiamo tutta la tifoseria a disertare il Partenio/Lombardi e a disertare le trasferte, fino a quando non si sarà fatta luce e chiarezza sulla vergognosa situazione societaria”.

“Siamo stanchi di questi loschi individui, stanchi di queste figure di merda mondiali, stanchi di vivere le nostre passioni nelle aule dei tribunali, stanchi di dover prestare il fianco a disonesti faccendieri, stanchi di assistere a puerili litigi su tv, social o comunicati stampa – continua – Abbiamo le p*** piene. Per tutto esiste un prezzo, ma non per la nostra dignità, è ora che venga liberata questa società”.