Disabili, Cesaro (FI): “In Campania è negato loro il diritto alle cure”

“Oramai non c’è giorno che passi senza che le cronache registrino gravissimi episodi omissivi nei confronti del diritto alle cure dei disabili, che raccontino il grido di sconforto di centinaia e centinaia di famiglie gettate nella disperazione. E’ intollerabile”. Lo denuncia il capogruppo regionale campano di Forza Italia Armando Cesaro. “Sono anni – sottolinea Cesaro – che chiediamo inascoltati al governo De Luca più risorse per garantire le terapie a tutti e per ridurre le gravi disparità di trattamento tra chi può contare sulle proprie forze e chi non ha santi a cui rivolgersi, denunciando i disservizi e proponendo e sostenendo iniziative legislative poi approvate ma spesso inapplicate”.

“L’assistenza sanitaria ai disabili è un dovere morale prima ancora di un diritto da garantire”, sottolinea l’esponente di Forza Italia.

“Ribadiamo ancora una volta: si trovino le risorse (non solo per Salerno!) e si mettano le strutture sanitarie e socio sanitarie nelle condizioni di garantire a tutti, con regole certe, i servizi e le terapie necessarie”, conclude Cesaro.