Disabili cadono nel Naviglio Grande, uno muore, l’altro riesce a salvarsi

Disavventura finita in tragedia questa mattina all’altezza di Cassinetta di Lugagnano nel milanese.

Due disabili cadono nel Naviglio Grande mentre percorrono la strada con la loro carrozzella, un 31enne muore ancora legato alla carrozzina con la cintura di sicurezza attaccata, mentre il suo amico riesce a divincolarsi dalla cintura e riesce a mettersi in salvo.

I due amici di Macherio erano in gita insieme a due accompagnatori.

Il cadavere è stato prima individuato dai carabinieri della compagnia di Abbiategrasso ed è stato recuperato dai vigili del fuoco.