Dieci volontari di Protezione civile a supporto del Comune di Cervinara

La Giunta Regionale della Campania, Direzione generale Protezione civile ha accolto la richiesta del Comune di Cervinara di un supporto dei volontari di Protezione civile in vista della imminente ripresa delle attività didattiche in presenza. L’istanza era stata da me formulata nel corso della riunione promossa dalla Prefettura di Avellino con i Sindaci di alcuni comuni irpini per organizzare le attività necessarie nella prevenzione del rischio di assembramenti presso le fermate del trasporto scolastico nonché presso i plessi scolastici di maggiori dimensioni. In quella sede avevo rappresentato il numero considerevole di alunni che frequentano l’Istituto Omnicomprensivo “F.De Sanctis” di Cervinara, molti dei quali provenienti dai comuni limitrofi, la dislocazione dei vari plessi sul territorio comunale e, dunque, la necessità di un adeguato supporto per garantire un ritorno in classe in piena sicurezza. La Dirigente Regionale, Dott.ssa Claudia Campobasso, in accoglimento della richiesta del Sindaco, formulata per il tramite del Prefetto, ha quindi disposto l’attivazione di 10 volontari di Protezione civile per supportare il Comune di Cervinara nelle attività di prevenzione di assembramenti. Anche questa iniziativa va in linea con l’attività che l’Amministrazione comunale sta portando avanti da mesi nel monitorare in maniera capillare la situazione dei contagi e favorire un presto ritorno del paese alla normalità.
Il vostro Sindaco