“Diamo un calcio all’autismo”, la nota del Movimento Disabili

Riceviamo e pubblichiamo la nota del MOVIMENTO ITALIANO DISABILI.

“Da mesi noi del Movimento Italiano Disabili, siamo impegnati al tavolo sull’autismo, voluto fortemente dalle associazioni che si occupano di bambini con queste problematiche, con il nostro esponente Giovanni Esposito.

Ma ad oggi, non vi è stata il minimo interesse e sostegno del mondo politico della nostra provincia e regione. L’unica cosa certa, è l’aumento considerevole delle patologie autistiche in tutto il Mondo.

La maggior parte delle persone e dei bambini sani, non comprende a fondo il problema di un bambino con autismo, perché non vi è informazione, non si conosce nemmeno il nome e il simbolo che rappresenta la malattia ( un pezzo di puzzle color blu).

Per far conoscere ai bambini piccoli, la malattia di bambini meno fortunati, si potrebbe disporre una icona piccolina del puzzle, sulle scatole dei prodotti per bambini ( merendine, cioccolatini, ecc) prodotti dai nostri artigiani e piccoli imprenditori Irpini, si darebbe una speranza a tutti i bambini malati e, si concepirebbe una sconfitta morale alle persone che considerano l’autismo contagioso.

Mi auguro in particolare, che sopratutto i giovani Imprenditori Irpini, possono dare un aiuto, per questa patologia, raccogliendo questa idea per solidarizzale con i bambini malati.
” Diamo un calcio all’autismo”.