Di Somma senza soste, Celjak sempre attuale. Vicente nome nuovo

Sigaro in bocca e tanta voglia di completare al più presto la sua creatura. Salvatore Di Somma non conosce soste. Il ds biancoverde, non sa cosa significa riposare, anche perchè c’è un Avellino da completare e bisognerà provarlo a fare prima dell’esordio in campionato contro il Catania, mantenendo qualche casella libera per eventuali prestiti.

L’ex direttore del Benevento proverà a chiudere l’intesa con Edoardo Blondett (centrale che andrebbe a completare una batteria già ben assorita). Ieri sera Di Somma ha parlato con il centrocampsita brasiliano: Bruno Vicente, 30enne da due stagioni alla Juve Stabia dove ha collezionato 41 presenze.

In Italia ha indossato anche le maglie tra le altre di Treviso, Akragas, Melfi, Padova , Portogruaro, Como. Per lui anch una esperienza in Bulgaria con la maglia del Botev Vratsa ed una in Slovenia con il Gorica. Nato a Cruzeiro Do Sul non è l’unico nome sul taccuino, si continua a monitorare anche Veran Celjak.

Dei giovani della Juniores, probabilmente resteranno alla corte di mister Giovanni Ignoffo, il solo capitano Corcione ed il difensore Pecorella.