Detenuta tenta il suicidio in carcere: è in prognosi riservata al Moscati

Una detenuta del carcere di Bellizzi Irpino ha tentato di togliersi la vita ingerendo un micidiale cocktail di farmaci.

Fortunatamente, il gesto estremo non è andato a buon fine grazie al pronto intervento del personale penitenziario.

La 40enne è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Moscati, dove si trova tutt’ora in prognosi riservata.