D’Ercole (FdI): “Vaccini a Solofra, l’Asl chiarisca”

Vaccini a Solofra. Il mistero continua, la nota di Giovanni D’Ercole:

Abbiamo fatto finta, ieri, di credere alla pietosa bugia resa l’altro ieri dall’Asl in risposta alla nota di Fratelli d’Italia circa lo stop immotivato del centro vaccinale di Solofra.
Sapevamo bene, infatti, che non c’era stato alcun esaurimento delle liste in quanto tanti cittadini ultraottantenni riferivano la mancata chiamata, amplificata nella paura dal focolaio che sta mietendo vittime proprio a Serino.
Si era fatto finta di credere alla toppa messa dall’Asl perché quello che interessava era che ripartisse la campagna vaccinale.
Invece, anche nel resoconto di oggi, che riporta le vaccinazioni di ieri, di Solofra non c’è traccia.
Riteniamo che sia arrivato il momento che, in nome della trasparenza e della corretta e doverosa informazione ai cittadini, l’Asl dica cosa sta succedendo a Solofra e perché, nonostante quello che sta accadendo proprio a Serino, in una zona tanto colpita dal Covid sia stata di fatto bloccata senza motivo la campagna vaccinale.