Delitto Gianna Del Gaudio, rinviato a giudizio il marito

È stato rinviato a giudizio Antonio Tizzani, il marito di Gianna Del Gaudio, la professoressa avellinese uccisa con un fendente alla gola nella sua abitazione di Seriate, Bergamo, la notte del 26 agosto 2016.

A rinviare a giudizio Tizzani è stato il giudice dell’udienza preliminare Lucia Graziosi. Prima udienza del processo il 4 dicembre.

Intanto, nei giorni scorsi sono trapelati alcuni testi relativi agli interrogatori dei due figli della coppia, Mario e Paolo, che hanno riferito ai carabinieri di come Antonio Tizzani fosse solito usare violenza fisica nei confronti della donna.