Del.Fes Avellino, Matteo Caridà è un nuovo lupacchiotto

L’ASD Del.Fes comunica di aver raggiunto l’accordo con il play-guardia Matteo Caridà.
Cestista capitolino classe 1995, ha iniziato la stagione agonistica 2021/2022 nel campionato di serie C Gold al Pescara Basket.
Giocatore dotato di buone caratteristiche individuali e tecniche è specialista nel tiro dalla lunga distanza.
Il cestista si aggregherà alla rosa della prima squadra allenata da coach Giovanni Benedetto ed andrà a rinforzare il reparto esterni.
Ha già avuto esperienze nel campionato di serie B vestendo le maglie di Porto Sant’Elpidio nella stagione 2015/2016. Nel 2019 la chiamata di Valmontone, terminando il campionato con 24 gare all’attivo e 10.8 punti di media. Il suo high sono i 26 punti conto la Scandone Avellino. Lo scorso anno è stato protagonista in maglia Fortitudo Roma, formazione con cui ha vinto il campionato di C Gold.
“La società in previsione del perdurare dell’emergenza pandemica, commenta il Direttore Generale Paolo Rotondo, ha ritenuto opportuno allungare il roster. E’ un giocatore che ritorna utile per alzare l’intensità degli allenamenti ed avere in caso di defezioni una pedina in più”.
Foto: Lega Nazionale Pallacanestro