Debora, solare e gioiosa. L’Irpinia perde una giovane vita nell’incidente di via Due Principati

Irpinia in lutto per la prematura scomparsa di Debora Prisco, la 17enne di Aiello del Sabato rimasta vittima di un incidente, nel pomeriggio di ieri, in via Due Principati, all’altezza dell’incrocio con via Di Vittorio.

Era bella Debora. Solare e intelligente. Un’ora prima della tragedia, nella sua storia Instagram, era in un centro di estetica e mai avrebbe potuto immaginare cosa l’attendeva di lì a poco.

Il dramma è avvenuto poco dopo le 18.

Sulla dinamica dell’incidente stanno ancora lavorando gli agenti della Polizia Municipale, intervenuti prontamente sul posto.

Debora è stata sbalzata fuori dall’abitacolo della Smart guidata dalla sorella Annabella, di 26 anni, pure rimasta ferita. La vettura con a bordo le due ragazze, in fase di sorpasso, avrebbe perso il controllo – probabilmente a causa dell’asfalto viscido – per poi ribaltarsi e urtare anche una Fiat 600.

Sul posto anche gli agenti della Sezione Volanti della Questura e i militari della Guardia di Finanza.

La salma della 17enne è stata sequestrata e trasferita all’ospedale Moscati di Avellino, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sarà poi la Procura a decidere per l’eventuale esame autoptico.