Da Napoli a Sidney, Antonio Telese e la sua avventura australiana

Il napoletano Antonio Telese mette in piedi un progetto nel settore della ristorazione a Sidney.

Nel sobborgo di Castle Hill, fonda “Modomiosydney”, un ristorante italiano destinato a diventare, nel giro di pochi mesi, una delle mete più gettonate dei turisti e degli amanti della buona tavola.

Con 120 coperti e un team di chef e pizzaioli, Antonio, 26enne di Posillipo, investe in Australia sulle specialità e i prodotti made in Italy.

“Modomiosydney” è il ritrovo del buon gusto dove regnano i piatti tipici della tradizione mediterranea.

Quando gli impegni lavorativi lo consentono, Mamma Marilina Scalona, biologa genetista del Centro Polispecialistico “Futura Diagnostica” di Avellino, papà Massimo, manager nella formazione delle aziende e il fratello Andrea studente universitario, prendono il primo aereo per raggiungere Antonio nella terra dei canguri.