Cus Avellino, U19 e U17: due pari per il settore giovanile

Due pari per il settore giovanile: U19 3-3 a Torre del Greco, U17 élite doma lo Striano capolista imbattuta 5-5.
È un buon weekend quello del settore giovanile in casa Cus Avellino. Dopo il pareggio della prima squadra, arrivano altri due punti per l’Under 19 di mister Lanzetta e per l’Under 17 élite di mister Adesso.
Domenica alle 15 l’under 19 è scesa sul campo del Real Torre del Greco dove recupera due volte lo svantaggio grazie a Colucci e Guarino e con Pisano si porta in vantaggio su rigore ma gli avversari spingono sull’acceleratore e riescono a recuperarla, per poco a vincerla ma Colucci e il baby portiere Mauriello si oppongono.
Lunedì alle 19 l’under 17 élite ha affrontato in casa la S.C. Striano, prima in classifica con solo vittorie. È una partita con tanta grinta e cuore quella che giocano i baby lupi che vanno prima in vantaggio di 3-0 con due gol di Frongillo Ettore e uno di Gaeta, si spengono gli ultimi cinque minuti e si fanno recuperare. Inizia malissimo il secondo tempo: dopo pochi secondi Striano passa in vantaggio ma Frongillo e Gaeta sono infermabili e piazzano il pari e poi il vantaggio. All’ultimo una defezione difensiva regala il gol del 5-5 allo Striano e la partita si conclude su un pari dal sapore della vittoria.
“Settore giovanile in crescita – dichiara il responsabile Adesso – e in netto miglioramento. La società sta riprendendo a lavorare bene con i giovani e bisogna impegnarsi ancora di più per poter fare il bene del nostro club e del movimento. Testa ai prossimi impegni, vietato abbassare la guardia o cullarsi sulle buone prestazioni”