Cus Avellino, Lombardi: “Emozionato come se fosse una gara di Champions”

È il numero 10 del Cus Avellino a parlare prima della gara casalinga contro il Futsal città di Palma, in programma domani alle ore 15:00 al Palaconi.
Dopo le due sconfitte di file, c’è voglia di riprendere a fare bene e a vincere.
Antonio Lombardi tornerà a disposizione dopo lo stop che lo ha obbligato a saltare le prime gare del campionato e non ha voglia di continuare il trend negativo delle ultime gare: “Sono emozionato come se domani mi aspettasse una gara di Champions. Mi mancava scendere in campo con il Cus e spero di fare una buona gara ma l’importante è che la prestazione della squadra sia ottima. In questo momento l’obiettivo è riniziare a vincere a tutti i costi per tornare dove eravamo.”