Cus Avellino determinato: a Calvi fa suoi i tre punti

Partita infuocata al Palasperanza dove i ragazzi di Genny Venezia ottengono tre punti pesanti.
La cronaca:
Vantaggio iniziale di due gol con doppietta di Galeotafiore tra il 3′ e il 9′ di gioco grazie a due magie di capitan Erba.
Al 10′ accorcia le distanze Muscetti e così finisce la prima frazione di gioco.
Secondo tempo caldo e subito 1-3 per il Cus Avellino con un autogol di Muscetti.
Si riscalda la partita, espulsione per un giocatore del Calvi e gol del Cus Avellino che al 10′ con un sinistro di Cordua fissa il punteggio sul 1-4.
Non si scoraggia il Calvi che prima con uno sfortunato autogol di Erba e poi con Aquino al 17′ si riporta ad un solo gol di distanza dagli ospiti ma il solito Galeotafiore riporta il Cus a distanza di sicurezza. Basta un minuto al Calvi per accorciare le misure e con Iennace al 23′ fissa il 4-5.
Ancora emozioni in campo, traversa di Tarantino su un contropiede ben orchestrato da Galeotafiore e compagni. Malfiore spacca la traversa su tiro libero ma non c’è più tempo e finisce sul punteggio di 4-5.