Cucciniello: “Andiamo a Montemiletto. Ad Avellino non ci vogliono”

Il San Tommaso si trasferirà al Fina di Montemiletto. Lo ha annunciato il direttore generale Annino Cucciniello  nella conferenza stampa di quest’oggi.

I grifoni, quindi, per ora lasciano il Partenio-Lombardi e giocheranno a porte chiuse: “Il San Tommaso è ostaggio del Comune dell’Us Avellino – ha affermato – .Vorremmo andare via da questa città come la Sandro Abate, ma il regolamento ci impedisce di andare  in un’altra città.

Non ce la prendiamo con il sindaco Festa, ma con i sei consiglieri del nostro rione, perchè nessuno ci ha difeso. L’Avellino ha chiesto 1500 euro al giorno. Noi non possiamo sostenere questi costi. Noi facciamo il bonifico al sodalizio biancoverde e loro non pagano il Comune.

E’ un chiaro segnale che vogliono cacciarci dal Partenio. E’ inconcepibile che il sindaco non abbia parlato del Roca. Anche se per il nostro campo ci vogliono investimenti importanti”.