Covino (Vice Presidente Asidep) risponde al grido d’allarme delle imprese irpine sul caro energia

In risposta al grido d’allarme delle imprese irpine sul caro energia, rappresentato dall’imprenditore Valerio Gruppioni (Presidente Gruppo Gruppioni) in un’intervista sulla stampa locale, interviene il Vice Presidente dell’Asidep Giuseppe Dino Covino, componente del Consiglio Generale Asi.

L’Asi sta lavorando con un importante gruppo del Nord Italia per realizzare un impianto agrivoltaico di dimensioni importanti, nei terreni adiacenti alla Area Asi di Valle Ufita per produrre energia rinnovabile da fornire a prezzo calmierato alle aziende ivi presenti. Gli agricoltori potranno così non solo continuare a coltivare i terreni, al di sotto delle strutture alte circa 5 metri, ma percepiranno anche il fitto per le aree messe a disposizione.
Inoltre successivamente sarà realizzata una comunità energetica ed un impianto di produzione di idrogeno verde.
In questo modo, oltre alle attività che sta predisponendo il governo centrale per affrontare il caro energia, anche l’Asi farà la sua parte.
Il Vice Presidente dell’Asidep, Covino, circa due mesi fa ha lavorato per favorire l’incontro tra l’Asi, il suo Presidente Pisano, che ha dato da subito massima disponibilità, e questo importante gruppo del Nord Italia che ha già sviluppato altre esperienze in tal senso.
Covino afferma: “Questa sinergia pubblico – privato sarà a vantaggio del territorio, delle sue aziende e di tutti i lavoratori, al fine di fornire alle aziende energia a prezzi bassi e favorire così il loro sviluppo e l’insediamento di altre imprese.
E potrà in futuro essere replicata anche in altre aree Asi della Provincia di Avellino”.