Covid, il comico Lillo ricoverato: “Virus di una forza devastante”

Il comico Lillo, alias Pasquale Petrolo, colpito dal Covid 19, è stato ricoverato domenica all’ospedale Gemelli di Roma.

L’attore, che assieme a Claudio Gregori compone il duo Lillo&Greg, dichiarò qualche giorno fa: «È una cosa che dura venti giorni – aveva detto dall’isolamento domiciliare – con dolori fortissimi alle ossa e alle ginocchia. Ma voglio rassicurarvi, sto sul pezzo». Poi a distanza di poche ore, l’aggravamento e il trasferimento in ospedale dell’attore.