Covid-19 Italia, netto calo dei contagi ma aumentano le vittime

Brusco calo dei casi di contagio da Coronavirus in Italia: a riportarlo è il bollettino del Ministero della Salute di ieri 3 agosto.

159 le persone che hanno contratto il virus. Erano 239 e 295 di due giorni fa.

Aumenta, invece, il numero dei decessi: sono 12 (ieri 8 e ieri l’altro 5) per un totale di 35.166 vittime.

Sono 129 i pazienti guariti e dimessi nelle ultime 24 ore, per un totale di 200.589 dall’inizio dell’epidemia.

Sono cinque le regioni italiane nelle quali non si sono verificati nuovi contagi: si tratta di Marche, Friuli Venezia Giulia, Calabria, Valle d’Aosta e Basilicata.

La Regione più colpita rimane la Lombardia.

I pazienti ricoverati con sintomi sono 734 (+26, +3,7.%; ieri +3), di cui 41 (-1, -2,4%; ieri -1) in terapia intensiva.