Covid-19 Italia, il bollettino del 20 novembre

Nelle ultime 24 ore, in Italia, sono stati registrati 37.242 nuovi positivi su 238.077 tamponi (tasso di positività al 15,6%, +1,2), a fronte di 699 morti e 21.035 guariti.

Anche se i numeri continuano ad essere relativamente bassi rispetto alle scorse settimane: oggi il bollettino dà conto di +36 terapie intensive (3.748 in totale) e +347 ricoveri(33.957).

Per quanto riguarda le regioni, la Lombardia detiene sempre il triste primato di contagi giornalieri: sono 9.221, più del doppio della Campania (4.226) e del Piemonte (3.861): in quadrupla cifra anche Veneto (3.468), Emilia Romagna (2.533), Lazio (2.667), Toscana (2.207), Sicilia (1.634), Puglia (1.456) e Friuli Venezia Giulia (1.018).