Covid-19 Italia, 463 nuovi casi. D’Amato: “Numeri destinati a salire”

Covid-19 Italia: continua a salire la curva epidemica nel nostro Paese.

Anche oggi il bollettino del Ministero della Salute non è incoraggiante: 463 i nuovi casi e 2 i morti.

Si temono i focolai dal rientro delle vacanze e l’invito a “non abbassare la guardia” oggi proviene dall’assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato: “Con il Covid non c’è da scherzare – si è rivolto, soprattutto ai giovani – si rischia di mettere a repentaglio voi e i vostri affetti più cari. Ci attendiamo un aumento dei casi.

Sono stati effettuati 37.637 nuovi tamponi, per un totale di 7,2 milioni dall’inizio dell’emergenza.

Il DATO più IMPORTANTE: i pazienti ricoverati con sintomi sono 771 (-8 rispetto a ieri) e di questi 43 sono in TERAPIA INTENSIVA (+1 rispetto a ieri ; ieri c’era stato un invariato)