Covid-19, Antonio Vanacore non c’è l’ha fatta a vincere la sua partita

Antonio Vanacore purtroppo ha perso la partita più importante. Il vice allenatore della Cavese, secondo di mister Campilongo, lottava da tempo contro il Covid-19. Le sue condizioni si erano aggravate nei giorni scorsi fino al decesso di oggi. Una tragedia che colpisce la Cavese e la comunità di Cava de’ Tirreni. Il club metelliano tra l’altro era stato duramente colpito dal Coronavirus, si sono contati addirittura 25 contagi tra squadra, staff e dirigenza. In Campania è stato calciatore di Puteolana, Casertana, Juve Stabia, Marcianise e Benevento.