Covid-19 a San Potito Ultra, il sindaco annuncia tre nuove positività

Cari concittadini,
vi aggiorno sulla situazione contagi Covid a San Potito Ultra. Sui tamponi effettuati dall’ASL ai componenti dei nuclei familiari sottoposti a quarantena obbligatoria sono risultate tre positività (tutte asintomatiche), mentre altri tamponi eseguiti autonomamente presso laboratori privati convenzionati fanno registrare la positività di un solo soggetto (anch’esso asintomatico) già messo in quarantena obbligatoria insieme ai contatti più stretti. Visto che il numero di tamponi effettuati sta aumentando e il numero di positivi sta crescendo di conseguenza, vi chiedo di non creare allarmismi perché i casi di Covid conclamati sono tutti asintomatici, ad eccezione di una sola persona.
Esorto tutti coloro che in questi giorni mostreranno sintomi influenzali o respiratori e tutti coloro che riterranno di essere stati a contatto con presunti ed eventuali soggetti positivi a consultare il proprio medico di famiglia prima di recarsi in pronto soccorso o decidere di sottoporsi autonomamente a tamponi, test sierologici o test rapidi, perché sarà la professionalità del medico di base a valutare ogni singola situazione e a spiegarvi cosa fare. Potrete inoltre contattare anche il vostro sindaco nonché la nostra Protezione Civile che potranno darvi indicazioni mirate , tutto per garantire una più sicura tracciabilita’ visto il grosso carico di lavoro che sta affrontando il SEP con le difficoltà che ne derivano.
Rinnovo a voi tutti il mio pressante invito a rispettare scrupolosamente quanto previsto dai DPCM, dalle linee guida del Ministero della Salute, nonché dalle disposizioni regionali per tutelare noi stessi e gli altri. Infine, vi ringrazio per lo spirito di collaborazione che state dimostrando, perché l’impegno di ciascuno di noi ci permetterà di superare questa difficile situazione.
Il Sindaco,
Pasquale Nazzaro