Coronavirus, Speranza: “100mila tamponi al giorno, li aumenteremo”

“I test sono un tema strategico per affrontare i prossimi mesi. Ad oggi tutte le istituzioni internazionali riconoscono come gold standard il tampone molecolare classico e noi abbiamo rafforzato le nostre capacita, con oltre 100mila tamponi al giorno e prevediamo di aumentare tale numero”. Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza al question time alla Camera.

“L’Italia non è più in balia di un mercato internazionale, ha messo in campo una produzione pubblica che arriva a 30 milioni di mascherine al giorno”. “Non ci accontentiamo, e stiamo continuando a sperimentare tutto quello che si muove nella ricerca. Ci sono anche test salivari – ha aggiunto Speranza – Riviste scientifiche segnalano che c’è la possibilità di rintracciare il virus nella saliva in maniera non invasiva. C’è bisogno che il processo di validazione della autorità possa completarsi e il nostro auspicio è che possa arrivare in tempo breve dopo le verifiche rigorosi”.