CORONAVIRUS, PENTANGELO (FI): “SE PER TAMPONI PRIVATI C’È’ OBBLIGO PRESCRIZIONE, GOVERNO METTA RISORSE PER RIMBORSO AI CITTADINI”

“La legge è e deve essere uguale per tutti. Quindi, se per ragioni di salute pubblica, una norma impone che sia solo e soltanto il medico di famiglia a poter decidere chi può fare o non fare un tampone Covid, la stessa deve prevederne il rimborso anche quando il cittadino decide liberamente di rivolgersi ad una struttura privata autorizzata”. Lo afferma l’onorevole Antonio Pentangelo, deputato e coordinatore provinciale di Forza Italia Napoli. “Il Governo provveda dunque con la prossima manovra finanziaria a coprire le spese sostenute dai cittadini per i tamponi”, conclude Pentangelo.