CORONAVIRUS, CESARO (FI): “TAMPONI PER TUTTI, RICHIESTO ACCESSO AGLI ATTI”

“Viaggiare con una media di 300 tamponi al giorno e con tempi di attesa delle risposte oltremodo lunghi non è più possibile”. Lo afferma il capogruppo regionale Campano di Forza Italia Armando Cesaro che ha presentato oggi una richiesta di accesso agli atti sulle problematiche relative ai prelievi effettuati in Campania per monitorare l’andamento del contagio da coronavirus.

 “Di fronte all’esodo di migliaia e migliaia di cittadini provenienti da aree-focolaio del Nord, di fronte al successivo isolamento di numerosi comuni campani ci saremmo attesi ben altro approccio, ben accelerazione”.

“Ci saremmo attesi, anche per dare un segnale davvero concreto alle nostre comunità che oggi sono fortemente disorientate,– sottolinea Cesaro – il prelievo a tappeto,  tenendo anche conto, ad esempio, che un soggetto asintomatico al quale non faremo il tampone potrà incolpevolmente diffondere il contagio”.

“Adesso basta – conclude Cesaro -, il tempo delle mezze misure non può più andare avanti”.