Cori razzisti nei confronti di Kanoute, chiuse le curve del Latina. Un turno a Carriero

Il giudice sportivo si è pronunciato in merito agli episodi di razzismo avvenuti durante Avellino – Latina nei confronti del calciatore irpino Mamadou Kanoute:“Nelle richiamate relazioni si riferisce, tra l’altro, che, al minuto 60 del secondo tempo, i sostenitori del Latina presenti nel settore ospiti, rivolgevano un coro espressione di discriminazione razziale imitando il verso della scimmia nei confronti del calciatore dell’Avellino Kanoutè nel momento in cui riceveva il pallone”. Per questo motivo il Latina dovrà disputare una partita a porte chiuse.

Una giornata di squalifica invece, per il centrocampista Giuseppe Carriero che ha subito anche una ammenda di 1.000 euro.

Squalificato per 2 turni il tecnico dei pontini Daniele Di Donato.