Controlli dei Carabinieri Forestali, tre denunce

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

I Carabinieri della Stazione Forestale di Lioni hanno denunciato due persone ritenute responsabili di averrealizzato in fondi privati ed in assenza di autorizzazioni4 strutture precarie, costruite con pali in legno e lamiere. Alla luce delle evidenze emerse, per i due è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Alla medesima Autorità Giudiziaria è stato denunciato dai Carabinieri della Stazione Forestale di Forino anche un 50enne di Montoro, ritenuto responsabile di gestione illecita di rifiuti: all’interno del suo terreno erano stati abbandonati circa 10 metri cubi di rifiuti speciali che sono stati sottoposti a sequestro.

(Comunicato stampa Carabinieri Forestali)