Contrada, il sindaco De Santis ricorda Giovanni Amatrudo: “Persona onesta e generosa”

Attraverso un post sulla sua pagina Facebook il sindaco di contrada, Pasquale De Santis esprime il suo cordoglio per l’ennesima vittima del Coronavirus, il signor Giovanni Amatrudo:

Comunico alla cittadinanza di Contrada il decesso avvenuto presso l’ospedale di Avellino del caro amico Giovanni Amatrudo per complicazioni conseguenti al Covid19.
Persona onesta e generosa, già dipendente in pensione del Comune, sarà da tutti ricordato per la sua allegria travolgente, la disponibilità verso il prossimo, l’attaccamento al lavoro e alla famiglia.

Contrada tutta rimane attonita e sgomenta, stringendosi intorno alla famiglia in un abbraccio ideale e sentito.

“L’animo umano è fragile ma forte al tempo stesso e presto si impara a convivere con il dolore e a non farsi sopraffare, ricominciando a vivere anche dopo gli eventi più drammatici”.