Annunci

Consegna di 37 diplomi di onorificenza dell’Ordine “al Merito della Repubblica Italiana”

Annunci

Mercoledì 12 giugno, alle 17.30, il Prefetto di Avellino Maria Tirone, nel corso di una cerimonia nell’Auditorium del Conservatorio di Musica “Domenico Cimarosa” di questo Capoluogo, procederà alla consegna di 37 diplomi di onorificenza dell’Ordine “al Merito della Repubblica Italiana” che il Presidente della Repubblica, su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, con decreto del 27 dicembre 2018, ha conferito a cittadini di questa Provincia che si sono particolarmente distinti.

Il Prefetto Tirone procederà, anche alla consegna di 12 medaglie concesse dal Presidente della Repubblica a cittadini di questa Provincia deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra, nonché delle miniature degli emblemi dello stemma e del gonfalone, concessi con decreto del Presidente della Repubblica al Comune di Castelvetere sul Calore.

Annunci

Nel corso della cerimonia verrà eseguito un concerto da parte del Cimarosa Saxophone Quartet, formato esclusivamente da studenti del Conservatorio. Il successivo 13 giugno, sempre alle ore 17.30, presso il Centro Culturale “Angelo Gabriele Giorgio” – ex Fornace – del Comune di Sant’Andrea di Conza (AV), il Prefetto Maria Tirone, nel corso di analoga cerimonia, procederà alla consegna di ulteriori 33 “Medaglie d’Onore” conferite dal Presidente della Repubblica a cittadini dell’Alta Irpinia, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti.

Tra le personalità irpine figurano: il
dottore Salvatore Pignataro Segretario regionale dei Criminologi per l’investigazione e la Sicurezza della Campania e Ufficiale del Corpo
Militare della Croce Rossa Italiana;

l’architetto Gerardo Nappa; il geometra Ermando Zoina ed ancora Ciro Greco, Salvatore Malerba,
Giovanni Festa, Angelo Perrone Presidente della sezione avellinese dell’Associazione Polizia di Stato.

Tra i neo ufficiali al merito della repubblica invece figurano: il dottore Nicola Battista, il
Tenente Colonnello Modestino De Gaudio e il signor Franco Ficetola.

Annunci