Comune di Serino, prorogata ordinanza sindacale

Nel pomeriggio di ieri il Sindaco Vito Pelosi ha firmato un’ordinanza con la quale vengono prorogate fino al 3 aprile tutto le norme contenute nella precedente n.2995 del 21/3/2021. In dettaglio: chiusura di bar e circoli inibendo anche l’attività da asporto; il divieto delle attività di asporto per pizzerie, ristoranti e paninoteche consentendo solo la consegna a domicilio (previa esclusiva prenotazione telefonica) dalle ore 18:00 alle ore 22:00; la chiusura del mercato settimanale; è consentita l’attività di asporto per la pasticceria dalle ore 8:00 alle ore 13:00 solo di tipici prodotti pasquali, previa prenotazione telefonica, avendo cura di evitare gli assembramenti fuori dalle attività; vieto di vendere prodotti alcolici alle tabaccherie; l’obbligo di chiusura alle ore 19:00 per tutte le attività commerciali; gli studi professionali, di consulenza e attività artigianali non potranno ricevere i clienti dopo le ore 19:00; il divieto di vendita sul territorio comunale agli ambulanti; l’esclusione da tale ordinanza della farmacia; la chiusura degli uffici comunali, garantendo ai cittadini servizi essenziali e le urgenze contattando i numeri di riferimento.

Viene infine disposta la chiusura del cimitero nei giorni 27 e 28 marzo.