Compagnoni (Sky): “Ricordo la marea biancoverde a Pescara”

Maurizio Compagnoni telecronista Sky ha partecipato al contest del Comune Corona vintus, ricordando anche una telecronaca dell’Avellino.

“Restare a casa è l’unico modo per superare al più presto questa emergenza – nel video prosegue ancora – .Un saluto agli amici di Avellino, ricordo che una delle mie prime telecronache fu all’Adriatico di Pescara, in un- Avellino-Gualdo, spareggio per andare in B nel ’95. Di quel giorno ricordo la marea biancoverde a Pescara. Oggi quell’invasione non si può fare, restiamo a casa, distanti, ma uniti”.