Cinema americano in lutto: muore suicida Stan Kirsch

Si è spento l’attore statunitense Stan Kirsch, famoso per aver interpretato il ruolo di Richie Ryan nel telefilm “Highlander” (1992-98), al fianco del protagonista principale Adrian Paul (Duncan MacLeod).

Kirsch, secondo la polizia di Los Angeles, si sarebbe suicidato.

Il famoso attore è morto all’età di 51 anni.  A trovare il corpo senza vita sarebbe stata la moglie Kristyn, sabato scorso. L’attore si era impiccato nella loro casa di Los Angeles.