Ciampi (M5S): “Gambacorta non usi ruolo istituzionale per fare campagna elettorale”

Vincenzo Ciampi, consigliere regionale Movimento Cinque Stelle: “Gambacorta non usi ruolo istituzionale per fare  campagna elettorale”

“Ci ritroviamo ancora una volta a denunciare l’ennesimo episodio di utilizzo delle istituzioni pubbliche a fini elettorali.  Apprendiamo dalla stampa che la Ministra Mara Carfagna, candidata alle elezioni politiche, consente la convocazione a Roma presso il suo ministero del comitato tecnico sulle aree interne alla presenza del presidente del comitato  Domenico Gambacorta.

 Gambacorta è candidato in quei comuni che, per sua stessa ammissione, sono oggetto di determinazioni finanziarie del comitato  che presiede”.

“Il comitato tecnico della SNAI è, infatti, l’organismo che stabilisce quali comuni rientrino nella strategia nazionale aree interne e possano beneficiare di ingenti finanziamenti. I requisiti per i riconoscimenti, determinati dal ministero per il Sud, sono prestabiliti e oggettivi;  il candidato Gambacorta rispetto ai comuni del suo collegio elettorale può invece offrire sostegno senza strumentalizzare il suo ruolo istituzionale  o la delega momentanea  del ministro.

Constatiamo oggi che questa prassi sta diventando abitudine consolidata , e non solo da parte del Partito Democratico.

 È un comportamento che svilisce le comunità delle nostre aree interne, riducendole a oggetto di bassa contesa elettorale a prescindere dai reali bisogni dei cittadini”.